lunedì 1 maggio 2017

È arrivato maggio 2017 e…

…  sono alla ricerca di un nuovo equilibrio, senza fretta.

Aprile è stato un mese strano ed è volato via come una folata di vento primaverile.
Appena mi sono un pochino ripresa dal parto, ho tentato di riprendere tutte le mie mille attività e mi sono scontrata con la vita reale. Impatto duro, ma giusto. Sofia è la mia priorità adesso e tutto il resto si deve infilare nei ritagli di tempo, nello spazio di un pisolino o tra una poppata e l'altra. All'inizio mi sembrava impossibile, mi sentivo come se tutte le mie energie fossero assorbite da questo piccolo esserino che amo alla follia. Invece non è proprio così, serve solo più tempo di quello che io, la donna che odia le transizioni, volevo concedermi. Fare la mamma a tempo pieno mi piace tantissimo e, anche se il lavoro mi manca, non ho fretta di tornarci. In queste settimane è stato difficile anche solo accendere il pc, non oso pensare come sarà incastrare il lavoro nella mia nuova routine da mamma (soprattutto perché, lavorando da casa, avrò sempre la piccola con me). Ma so che posso farcela perché vedo già che sto migliorando la mia gestione del tempo, cercando un equilibrio nuovo, senza fretta, e godendomi questo periodo meraviglioso, perché sono momenti che non torneranno mai più (mentre per lavorare c'è sempre tempo, ahaha).


Nel mese di marzo sono usciti solo 3 post e nessun video nuovo. Tutto sommato non è andata male (anche negli ultimi mesi di gravidanza non combinavo un granché).
Il guest post che ho scritto mesi fa non è ancora uscito, ma in compenso è uscita l'intervista che Marco Freccero  mi ha fatto per il suo blog (se non l'avete letta, vi metto qui il link).
Ho voglia di rimettermi a lavorare ad alcuni video che avevo lasciato in sospeso in passato e sono quasi finiti e anche a tante cose nuove, ma senza fretta. E, se per scrivere un post di poche righe mi servono ore, non importa: sto facendo quello che è importante per me, adesso, e sono felice così. Magari suona un po' egoista, ma è la verità e io non amo mentire.

Il mio blog sta perdendo visualizzazioni ed è quasi deserto? Sì. Le mie pagine facebook implorano aggiornamenti? Sì. Le mail si accumulano? Sì. E va bene così. Ritornerò a pubblicare un post ogni due/tre giorni? Non lo so. Che ne sarà di questo blog? Mah…
Portate pazienza, dunque, perché questo mese ci sono più domande che risposte, ma è già qualcosa.
Buon mese di maggio, gente!

8 commenti:

  1. Va bene cosí, la priorità è la tua bimba, tutto il resto è secondario. Buon mese con un abbraccio.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come è giusto che sia, ora lei viene prima di tutto. Un abbraccio a te!

      Elimina
  2. Cara Romina, eccomi bene per le tua bimba!!!
    Ciao e buon primo maggio con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Qualunque decisione prenderai, sarà quella giusta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O magari no. Nella vita non ho preso solo decisioni giuste, purtroppo. Di certo però sarà quella che riterrò più sensata in quel momento.

      Elimina
  4. Cara Romina, c'è il momento per fare e quello pe decidere cosa fare. E cosa fare può anhe significare prendersi un momento d pausa da un'attività.
    Noi siamo sempre qui e non ti abbandoniamo. Tu fai quello che senti di poter fare e non crearti problemi. Ci sono priorità e cose che si possono rimandare.
    Un bacione grandissimo a te e alla piccola Sofia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un ottimo punto di vista, Pat!
      E grazie per la presenza: è meno doloroso assentarmi dal blog sapendo che non sparite tutti!
      Un abbraccio a te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...